Storie

Emergenze

Comunicato stampa: Una nuova strategia aiuta a raggiungere le persone affamate nei luoghi remoti del Nord-Est della Nigeria

Negli ultimi sette giorni, cibo salva-vita e sostegno nutrizionale forniti ad oltre 45.000 nigeriani grazie ad una nuova strategia operativa del WFP.

Uno spirito indomito: HIV e fame in Zimbabwe

1 dicembre: Giornata Mondiale contro l'AIDS. Questa è la storia di Sipiwe, per capire quanto una buona nutrizione è cruciale per chi vive con l'HIV. 

Emergenze

Aggiornamento operativo: Il WFP fornisce cibo sulle linee del fronte alle famiglie vittime dell'offensiva di Mosul

Il Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (WFP) continua a seguire le linee del fronte a Mosul fornendo assistenza alimentare salva-vita alle famiglie nei campi per sfollati e nelle aree riconquistate.

Comunicato stampa congiunto FAO/WFP - Siria: produzione alimentare al minimo storico

Fondamentale fornire assistenza agli agricoltori per arginare la crescente insicurezza alimentare.

   

Papa Francesco al WFP

Storica visita di Papa Francesco alla sede romana del WFP. Il 13 giugno 2016, Papa Francesco ha parlato al Consiglio d'Amministrazione del WFP prima di rivolgersi allo staff riunitosi ad attendere il suo discorso. Il webcast degli interventi del Papa è stato trasmesso in tutti gli uffici WFP nel mondo. E' la prima volta che un Papa visita un ufficio WFP.

 

 

Leggi la storia e il comunicato stampa. Guarda il servizio video di CTV sulla giornata di Papa Francesco al WFP.

Video

La sfida FAME ZERO

Al via gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile. Nei 17 Obiettivi da raggiungere entro il 2030, anche Fame Zero - #ZeroHunger

La sfida Fame Zero, lanciata dal Segretario Generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, vuole coinvolgere tutti - individui ed istituzioni - nell'obiettivo di  un mondo senza fame.

E per i ragazzi del nuovo millennio, una guida chiara e concisa per capire l'importanza degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e perchè la loro realizzazione ci riguarda tutti. 

UNHRD - Network di Basi Umanitarie

In Italia, è a Brindisi la Base operativa di Pronto Intervento Umanitario delle Nazioni Unite in grado di inviare aiuti di prima necessità in qualsiasi parte del mondo entro 24-48 ore.