Skip to main content

A causa della pandemia di Covid-19, milioni di giovani studenti stanno attualmente perdendo i pasti scolastici da cui dipendono.

Chiusure di scuole, parziali o su scala nazionale, sono state segnalate in quasi tutti i paesi in cui il World Food Programme (WFP) implementa i suoi programmi di alimentazione scolastica.

Ciò implica che milioni di bambini, il cui numero aumenta quotidianamente, non ricevono più i pasti a scuola del WFP. Gli effetti sui bambini e sulle loro famiglie sono disastrosi. Questi bambini rischiano di soffrire la fame e di non assumere più vitamine e micronutrienti che ricevono durante i pasti a scuola. Per le famiglie povere, il valore di un pasto a scuola equivale a circa il 10% del reddito mensile. Per le famiglie con più bambini che frequentano la scuola, ciò può significare un notevole risparmio sul budget domestico. È chiaro che la perdita dei pasti a scuola comporta una perdita di reddito per le famiglie.

Nei paesi in cui le scuole sono chiuse, il WFP sta lavorando con governi e partner per identificare alternative che possano garantire ai bambini e alle loro famiglie di ricevere il sostegno alimentare e nutrizionale di cui hanno bisogno durante la crisi per il Covid-19. Ciò include la fornitura di razioni da portare a casa al posto dei pasti, la consegna a domicilio di alimenti e la fornitura di contanti o vouchers.

Nei paesi in cui le scuole sono ancora aperte, la priorità è garantire il rispetto degli standard di igiene, comportamento e sicurezza alimentare e l’adozione di misure di distanziamento sociale per mitigare il rischio di aumento delle infezioni.

Il WFP sta lavorando con i partner per migliorare l’accesso all’acqua e ai servizi igienico-sanitari. Laddove siano presenti programmi nazionali a sostegno delle reti di protezione sociale d’emergenza in risposta al Covid-19, il WFP raccomanda che i bambini delle scuole elementari vengano inclusi tra la popolazione vulnerabile destinata a questi programmi.

17,3 milioni
i bambini e le bambine che ricevono pasti o snack a scuola grazie al WFP
10 dollari
il ritorno dell'investimento di 1 dollaro in pasti scolastici (misurato in guadagni in istruzione, salute e produttività)
44
i governi nazionali che hanno preso in carico i programmi di alimentazione scolastica del WFP dal 1990