Agenzie ONU FAO, IFAD e WFP ricevono la Cittadinanza Onoraria di Roma

Pubblicato il 22 aprile 2013

A ricevere la pergamena e la Lupa Capitolina ci sono, da sinistra, il Vicedirettore Esecutivo del WFP,  Manoj Juneja,   la Vicepresidente dell’Ifad, Lakshmi Menon e il Direttore Generale della Fao, José Graziano da Silva. foto: FAO/Giulio Napolitano

Si è scelto il 2.766mo Natale di Roma, che si celebra il 21 aprile, per insignire le tre agenzie ONU del polo agroalimentare, FAO, IFAD e WFP, della Cittadinanza Onoraria di Roma.

Il 21 aprile, le tre agenzie ONU con base a Roma, FAO, IFAD e WFP, hanno ricevuto la Cittadinanza Onoraria di Roma.

Il Sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha consegnato l'onorificenza nel corso di una cerimonia al Campidoglio, in occasione del 2.766mo anniversario della fondazione di Roma. Il Sindaco ha parlato di un "apprezzamento della città per il costante impegno delle tre agenzie nella lotta contro la fame e la povertà, a sostegno della sicurezza alimentare e dello sviluppo sostenibile, e per il miglioramento delle condizioni di vita delle popolazioni rurali".

Il Direttore Generale della FAO, José Graziano da Silva, a nome delle tre agenzie, ha detto che il sostegno della città di Roma è stato fondamentale. "Le vostre ricche tradizioni, incluso il valore che ponete nel cibo locale e nell'agricoltura, sono state motivo di ispirazione, per noi. E anche un piacere", ha detto da Silva. "Sono convinto che un giorno, FAO, IFAD e WFP potranno fare parte della grande storia di Roma. Una parte che rappresenta il lavoro che, insieme, è stato fatto per aiutare ad eliminare fame cronica, malnutrizione e povertà estrema", ha aggiunto da Silva. "Grazie, Roma, per esserci amica", ha concluso.

Le tre agenzie hanno mandati diversi ma collaborano per migliorare la sicurezza alimentare e alleviare la fame nel mondo. La FAO si è stabilita a Roma, dagli Stati Uniti, nel 1951. Dieci anni dopo, è nato il WFP, che è sempre rimasto a Roma. E' dalla sua nascita nel 1977, invece, che l'IFAD, che finanzia progetti di sviluppo agricolo principalmente per la produzione di cibo nei paesi in via di sviluppo, ha il suo quartier generale a Roma.

Alla cerimonia, l'IFAD è stata rappresentata da Lakshmi Menon, Vice Presidente, Corporate Services Department, mentre per il WFP, era presente Manoj Juneja, Vicedirettore Esecutivo per Resource Management e Accountability.