Storie

Emergenze

Comunicato Stampa WFP - Siria: un convoglio del WFP con aiuti alimentari raggiunge città assediata

Per la prima volta in due anni il WFP riesce a consegnare cibo via terra nella città di Qamishli. Questa svolta nell’assistenza umanitaria consentirà di aumentare il sostegno regolare a tutte le 250.000 persone in stato di bisogno nel governatorato di Hasakeh.

Emergenze

Comunicato Stampa Congiunto FAO/UNICEF/WFP - Sud Sudan: Fermata la carestia ma la situazione è ancora disperata per la fame diffusa

Oltre 6 milioni di persone rischiano la fame. Il conflitto è la principale causa.

Emergenze

Comunicato Stampa WFP - Contributo dell'Unione europea al lavoro salvavita del WFP in Sud Sudan

Il contributo proveniente dalla Direzione generale per gli Aiuti umanitari e la protezione civile della Commissione europea (ECHO) destinato al WFP in Sud Sudan, garantirà assistenza alimentare e nutrizionale d’emergenza a circa 890.000 persone che, a causa del conflitto e dell’insicurezza alimentare stagionale, soffrono la fame.

Comunicato Stampa Congiunto FAO/WFP - I capi delle agenzie alimentari ONU visitano il Sud Sudan colpito dalla carestia

In Sud Sudan quasi la metà della popolazione soffre di fame acuta e 90.000 persone sono colpite dalla carestia. L'appello di David Beasley, Direttore Esecutivo del WFP, e José Graziano da Silva, Direttore Generale della FAO.

   

Alessia Marcuzzi, Ambasciatrice WFP Italia

foto: WFP/Rein Skullerud

Diventata Ambasciatrice del WFP Italia lo scorso gennaio, Alessia Marcuzzi ha visitato recentemente la sede mondiale del WFP a Roma e, in particolare, l’Operation Center, cuore pulsante del WFP dove si gestiscono in tempo reale le emergenze umanitarie che affliggono il pianeta attraverso il contatto continuo con gli operatori sul campo. Il World Food Programme sta affrontando numerose emergenze, in particolare le gravissime crisi in Sud Sudan, in Yemen, Nigeria e Somalia, dove un totale di 20 milioni di persone rischiano di morire di fame. Guarda il video e il messaggio che Alessia Marcuzzi ha voluto lanciare in occasione della sua visita al WFP

Video

La sfida FAME ZERO

L'importanza degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite. Nei 17 Obiettivi da raggiungere entro il 2030, anche Fame Zero - #ZeroHunger

La sfida Fame Zero, vuole coinvolgere tutti - individui ed istituzioni - nell'obiettivo di  un mondo senza fame.

E per i ragazzi del nuovo millennio, una guida chiara e concisa per capire l'importanza degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e perchè la loro realizzazione ci riguarda tutti. 

UNHRD - Network di Basi Umanitarie

In Italia, è a Brindisi la Base operativa di Pronto Intervento Umanitario delle Nazioni Unite in grado di inviare aiuti di prima necessità in qualsiasi parte del mondo entro 24-48 ore.