"Give for Food", WFP Italia alla Training Academy di Alitalia

Pubblicato il 15 febbraio 2016

La delegazione dei capo-cabina Alitalia riunita presso la Training Academy a Fiumicino per accogliere il WFP Italia. Copyright: WFP/Valeria Di Francescantonio.

Dopo il lancio della Campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi “Give for Food”, Alitalia accoglie il team del WFP Italia presso la prestigiosa Training Academy.

ROMA – Il team del WFP Italia ha incontrato una delegazione dei capo-cabina degli assistenti di volo della compagnia aerea presso la Training Academy di Alitalia a Fiumicino, il Centro Addestramento Personale Navigante che forma e addestra da oltre 60 anni il personale di volo delle compagnie aeree.

Il personale di bordo gioca un ruolo chiave per ampliare il successo della Campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi “Give for Food” lanciata poco più di due mesi fa, il 1 dicembre 2015, su oltre 300 voli intercontinentali di Alitalia e presentata in Expo Milano 2015 in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione, che si celebra ogni anno il 16 ottobre.

Le donazioni dei passeggeri a bordo dei voli Alitalia, nelle speciali bustine personalizzate distribuite dal personale di bordo, sostengono il programma di pasti scolastici del WFP che garantisce cibo e istruzione ai bambini: solo nel 2014, il WFP ha fornito pasti scolastici ad oltre 18,2 milioni di bambine e bambini nei Paesi più poveri del mondo. 

Quella con Alitalia è la prima partnership del WFP con una compagnia aerea e “Give for Food” è la prima Campagna di raccolta fondi e sensibilizzazione dedicata ai passeggeri in volo.