WFP nei media


Notizie sulla fame
24 agosto 2016

NIgeria, aumenta numero affamati nel Nord

Sono ora 4,5 milioni, secondo una analisi (Cadre Harmonisé)  effettuata a metà agosto da diverse agenzie incluso il Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (WFP). Il peggioramento dell’economia nazionale potrebbe aggiungere un altro milione di persone entro il mese prossimo. Prezzi alle stelle nelle aree colpite da Boko Haram.

Notizie sulla fame
14 giugno 2016

Roma, Papa in visita al Programma Alimentare Mondiale

Francesco parla davanti all'assemblea dell'agenzia Onu sottolineando: "Aiuti e piani di sviluppo sono bloccati dalla burocrazia, le armi circolano liberamente". Chiede al mondo la capacità di commuoversi davanti al dolore e lancia un hashtag su Twitter: #ZeroHunger

Notizie sulla fame
14 giugno 2016

Papa Francesco al World Food Programme

Papa Bergoglio, che ha legato in maniera chiara e indissolubile il suo pontificato alla lotta alla povertà e alle disparità economiche e sociali, ha inaugurato il meeting annuale dell’Executive Board del World Food Programme agenzia delle Nazioni Unite.

Notizie sulla fame
14 aprile 2016

De Mistura, Assad, la Siria, la pace e la guerra

Intervista di Ugo Tramballi a Staffan De Mistura, inviato speciale ONU sulla Siria, sulla ripresa delle trattative di pace, sulla sostenibilità della tregua e sugli aiuti umanitari. 

Agenzia Fides
11 aprile 2016

Nigeria: la sofferenza di donne e bambini sfollati

Negli ultimi mesi la violenza del gruppo islamista Boko Haram si è intensificata nel nordest della Nigeria e al confine con Camerun, Ciad e Niger, causando un grave incremento nel numero di rifugiati e sfollati interni.[...] Per cercare di arginare il fenomeno, il Programma Alimentare Mondiale (PAM), nel bacino del lago Ciad si è impegnato ad aumentare gli aiuti. 

Notizie sulla fame
11 aprile 2016

Siria: gli aiuti dell'ONU arrivano dal cielo (VIDEO)

Paracadutati aiuti alimentari del WFP a Deir Ezzor, città assediata siriana. (VIDEO)

Espresso.Repubblica.it
08 aprile 2016

Fame, un mondo diviso tra denutriti ed obesi

Gli ultimi report della Fao e del World Food Programme lo confermano: in molte zone del mondo la situazione non è migliorata, anzi peggiora. Così una persona su nove, nel mondo, non mangia abbastanza. Mentre il 40 per cento mangia decisamente troppo.

Notizie sulla fame
23 marzo 2016

Mattarella nel campo profughi in Etiopia. "L'Europa guardi queste immagini".

Il Presidente Sergio Mattarella ha visitato il campo profughi di Teirkidi-Kule, in Etiopia, al confine con il Sud Sudan, che ospita 100.000 profughi. Tra le agenzie che lavorano al campo, anche il WFP.

Central African Republic
23 marzo 2016

Repubblica Centrafricana, un Paese affamato da tre anni di guerra civile

Circa due milioni e mezzo di persone, su un totale di quattro milioni e 600mila abitanti, necessitano di assistenza umanitaria in Repubblica Centrafricana. Oltre due milioni sono privi di cure sanitarie adeguate, la protezione sociale è negata a 1,1 milioni di bambini, l’educazione a 775mila. Il World Food Programme ha fornito cibo a quasi mezzo milione di persone nel 2015. 

Notizie sulla fame
23 marzo 2016

Yemen, per circa 3 milioni di persone il cibo scarseggia, ma arrivano i voucher

Distribuzione dei buoni alimentari nello Yemen martoriato dal conflitto. Alle famiglie composte da sei membri, verrà distribuito l’equivalente di un mese di provviste di grano, legumi, olio vegetale, sale e zucchero, oltre a Wheat Soya Blend, una miscela ricca di proteine.

D La Repubblica
23 marzo 2016

Voglio un mondo senza fame

Intervista ad Ertharin Cousin, Direttrice Esecutiva del World Food Programme.

Huffingtonpost.it
16 settembre 2014

Sicurezza alimentare? Questione di politica

Il numero scende. Gli affamati sono passati da 842 a 805 milioni nel giro di un anno. Nell'ultimo ventennio, oltre 200 milioni di persone si sono riscattate dalla fame. È una buona notizia. Eppure la cifre dei sotto-nutriti - contenuta nel rapporto SOFI 2014 (State of Food Insecurity in the World), presentato oggi 16 settembre - è ancora "inaccettabilmente alta"

Notizie sulla fame
16 settembre 2014

Fao: Denutrizione in calo, ma ancora l'11% del mondo non ha cibo

Secondo il rapporto annuale 'The state of the food insecurity in the world 2014' sono sempre meno gli esseri umani che non possono soddisfare il proprio fabbisogno alimentare. Un trend positivo costante da diversi anni, complice anche lo sforzo di stati e società civile per il raggiungimento degli obiettivi del millennio

Notizie sulla fame
01 agosto 2014

Rischio carestia in Sud Sudan

Il WFP denuncia le gravi difficoltà nel garantire assistenza alla popolazione.

Notizie sulla fame
01 agosto 2014

Malnutrizione costerà 125 mld $ di mancata crescita PIL

Nel mondo sono 842 milioni le persone che soffrono di malnutrizione. Con una triste statistica: ogni giorno muoiono 8mila bambini. Due miliardi di persone soffrono per la carenza di vitamine e minerali.

Notizie sulla fame
01 agosto 2014

Brindisi: inaugurati nuovi spazi Base UNHRD

Si tratta di un'area, che verrà gestita dal Programma Alimentare Mondiale, messa a disposizione dal Governo italiano all'interno dell'ex Base USAF (United States Air Force) di San Vito dei Normanni, la cui acquisizione consentirà di potenziare gli interventi nelle emergenze umanitarie.

Notizie sulla fame
01 agosto 2014

Franca Sozzani Ambasciatrice contro la Fame del WFP

Franca Sozzani, storica direttrice di Vogue Italia, è stata nominata ambasciatrice contro la fame del Programma Alimentare Mondiale dell'Onu. Dare più potere alle donne e fornire un'istruzione ai bambini grazie ai programmi di alimentazione scolastica. Questi gli ambiti in cui intende impegnarsi maggiormente a fianco del WFP. 

Notizie sulla fame
01 agosto 2014

La strage di Gaza

Secondo il Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite 115.00 persone della Striscia di Gaza necessitano di assistenza alimentare. Dall'inizo dell'offensiva il WFP ha fornito pasti a più di centomila persone.   

Huffingtonpost.it
01 agosto 2014

Record di aiuti in volo

Quando un'agenzia delle Nazioni Unite usa gli aerei per portare assistenza alimentare - cioè il mezzo di trasporto più caro che esista - significa che ogni altra strada è esclusa o preclusa. Tra i tanti indici con cui misurare la gravità dei conflitti c'è, dunque, anche questo possibile parametro. Nei primi sei mesi del 2014, gli aerei del WFP hanno trasportato quasi 9.000 tonnellate di cibo e di beni di prima necessità, una quantità 56 volte maggiore di quella dello stesso periodo del 2013. Il blog di Vichi De Marchi su huffingtonpost.it.

Avvenire.it
13 febbraio 2014

Centrafrica, al via ponte alimentare. 1,3 mln di persone a rischio

E' iniziato il ponte aereo con cibo del WFP, dal Camerun alla Repubblica Centrafricana, per 150.000 persone che hanno un disperato bisogno di cibo. Seguiranno 24 consegne giornaliere per rispondere ai bisogni alimenari di1,3 milioni di persone colpite dalla guerra civile in corso nel paese africano.