Ultime Notizie


Ambasciatori
24 febbraio 2015

Annunciati i vincitori del concorso fotografico WFP- UE sul ruolo centrale del 'Pasto in famiglia'

BRUXELLES – I vincitori del concorso fotografico ‘Pasto in famiglia’, con in giuria lo chef e attivista Jamie Oliver, sono stati annunciati oggi dal Direttore Esecutivo del Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (WFP), Ertharin Cousin, e dal Commissario europeo per gli Aiuti Umanitari e la Gestione delle Crisi, Christos Stylianides. 

Emergenze
23 febbraio 2015

Ecco ADAM – Uno strumento potente per la risposta alle emergenze del WFP

Il nuovo sistema di allerta è in grado di velocizzare la risposta del WFP in seguito a un’emergenza. 

Ambasciatori
19 febbraio 2015

METRO Italia Cash and Carry e WFP Italia ancora insieme per un mondo a fame zero

Torna l’iniziativa di METRO Italia in occasione della prossima Pasqua. Nei punti vendita in tutta Italia, dal 19 febbraio al 4 aprile 2015, l’acquisto di alcuni prodotti sara’ dedicato al WFP.

Emergenze
19 febbraio 2015

Il WFP estende l'assistenza alimentare in Ucraina alle popolazioni sfollate e intrappolate nel conflitto

KIEV – Il Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (WFP) sta estendendo le sue operazioni di emergenza nell’Est dell’Ucraina per fornire assistenza alimentare a quasi 190.000 persone vulnerabili, sfollate a causa del conflitto, e civili intrappolati in prossimità del fronte di guerra. 

Emergenze
17 febbraio 2015

Il WFP intende continuare le operazioni in Yemen in una situazione politica e di sicurezza in crescente deterioramento

SANA’A – Mentre in Yemen la crisi politica e l’insicurezza si aggravano, il Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (WFP) è determinato a continuare le sue operazioni nel paese nonostante gli scontri tra fazioni rivali, le dimissioni del Presidente e le richieste di secessione provenienti dal Sud. 

Ambasciatori
16 febbraio 2015

Il campione di calcio Zlatan Ibrahimović assieme al WFP per sconfiggere la fame

Parigi – Il calciatore Zlatan Ibrahimović, attaccante del Paris-Saint-Germain (PSG) e capitano della nazionale svedese di calcio, ha annunciato oggi di aver giocato la partita di Ligue 1 di sabato contro il Caen con, tatuati sul corpo, i nomi di decine di persone che soffrono la fame in una campagna per il Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (WFP). 

Emergenze
13 febbraio 2015

Niger: Gli ultimi istanti di pace dei rifugiati nigeriani

Marco Frattini, Communication Officer per il WFP, ha testimoniato le ultime ore di pace di Bosso, località nigerina al confine con la Nigeria, il giorno prima degli attacchi contro le comunità ad opera dei gruppi armati della Nigeria. A dispetto delle difficoltà, le comunità locali hanno dato prova di grande solidarietà verso la popolazione nigeriane in fuga dalla recente escalation di violenza. Mentre prosegue l’assistenza del WFP nonostante la situazione di estremo pericolo, questo reportage ci racconta i sentimenti contrastanti dei rifugiati e delle comunità locali mentre ci si prepara alla “tempesta”.  

Aid professionals
10 febbraio 2015

Nasce il Gruppo di Amici della Base di Pronto Intervento Umanitario delle Nazioni Unite (UNHRD)

Il Gruppo di Amici è un gruppo informale composto da donatori della Base di Pronto Intervento Umanitario delle Nazioni Unite (UNHRD) e da membri del Comitato esecutivo del WFP.

Emergenze
04 febbraio 2015

La fuga di Sarah dalle violenze in Nigeria

Migliaia di persone hanno abbandonato le zone nord-orientali della Nigeria alla volta del Camerun allo scopo di sottrarsi agli attacchi dei miliziani. Abbiamo incontrato Sarah al campo di Minawao, 120 km a est del confine, dove il WFP fornisce assistenza alimentare ai rifugiati. Questa è la drammatica storia della sua fuga dalle violenze delle milizie. 

Emergenze
30 gennaio 2015

Suor Maria: Dopo Ebola, ecco come costruiamo un futuro per i bambini

Questa è la storia di suor Maria e di 541 “orfani di Ebola”. Grazie al lavoro di suor Maria e al cibo fornito dal WFP, questi bambini hanno ora un motivo in più per andare avanti, dopo la morte dei genitori.