Ultime Notizie


11 luglio 2016

Comunicato stampa: METRO Italia Cash and Carry e WFP Italia Onlus annunciano il risultato di 1 milione di pasti donati ai bambini nelle scuole più povere del mondo

METRO Italia Cash and Carry annuncia lo straordinario risultato di 1 milione di pasti donati in occasione dell’ufficializzazione a Monaco, in Germania, della collaborazione globale tra METRO AG e il World Food Programme (WFP).

11 luglio 2016

Risultato raggiunto insieme per i bambini più poveri del mondo: un milione di pasti scolastici WFP grazie a METRO Italia Cash and Carry

Un milione di pasti scolastici WFP grazie a METRO Italia Cash and Carry, in partnership con il WFP Italia Onlus dal 2012. 

30 giugno 2016

#IamSyrian: la storia di Zakariya

La crisi umanitaria in Siria è la più grande e complessa dei nostri tempi. A cinque anni dall'inizio del conflitto, milioni di uomini, donne e bambini sono sfollati e rifugiati.  Molte vite sono state perse, bambini hanno lasciato la scuola e sogni di una generazione intera sono andati in frantumi.

Dall'inizio dell'anno, il Programma Alimentare Mondiale cerca di dare una voce alle persone colpite dal conflitto, attraverso la campagna #IamSyrian. Questa è la storia di Zakariya, rifugiato siriano in Danimarca.

Tutte le foto di quest'articolo sono di: WFP/Ingrid Ernø

29 giugno 2016

I rifugiati rafforzano l’economia locale in Ruanda

L’assistenza in contante, un grande impatto.

Secondo uno studio condotto da una squadra di ricercatori del Programma Alimentare Mondiale e dell’università della California Davis, l’assistenza per i rifugiati ha un effetto positivo sulle economie locali delle aree in cui vivono, un effetto che è amplificato in maniera significativa quando l’assistenza alimentare per i rifugiati avviene sotto forma di contante. I dati e i risultati dello studio sono frutto dell’osservazione degli effetti dell’assistenza alimentare in tre campi per rifugiati congolesi in Ruanda.

Tutte le foto di questo articolo sono di:WFP/Challis McDonough

27 giugno 2016

La campagna "Give for Food" vola anche sulle nuove rotte Alitalia

Nuove rotte intercontinentali Alitalia = più pasti scolastici del WFP ai bambini!

21 giugno 2016

FAO/WFP: In Yemen, una grave e diffusa insicurezza alimentare

Si prevede che la situazione peggiori se i combattimenti continuano- oltre metà della popolazione vive in uno stato di crisi.

20 giugno 2016

Un nuovo obiettivo per ShareTheMeal dopo il grande sostegno a seguito del Ramadan

Avendo raggiunto l'obiettivo di fornire cibo per un anno a 1.400 bambini siriani rifugiati a Beirut, l'app ShareTheMeal oggi, Giornata Mondiale del Rifugiato, si è posta il nuovo obiettivo di fornire cibo per un anno intero a 1.500 bambini siriani rifugiati nella valle della Bekaa in Libano.

20 giugno 2016

Paula ha smesso di fuggire

Nella Giornata Mondiale del Rifugiato, vogliamo raccontare storie di speranza, di resilienza e di coraggio. Questa è la storia di Paula. 

20 giugno 2016

#IamSyrian: la storia di May

La crisi umanitaria in Siria è la più grande e complessa dei nostri tempi. A cinque anni dall'inizio del conflitto, milioni di uomini, donne e bambini sono sfollati e rifugiati.  Molte vite sono state perse, bambini hanno lasciato la scuola e sogni di una generazione intera sono andati in frantumi.

Dall'inizio dell'anno, il Programma Alimentare Mondiale cerca di dare una voce alle persone colpite dal conflitto, attraverso la campagna #IamSyrian. Questa è la storia di May, rifugiata siriana in Svezia, che vogliamo condividere oggi, il 20 giugno, Giornata Mondiale del Rifugiato.

Tutte le foto sono di: WFP/Jonathan Eng

16 giugno 2016

#IamSyrian: la storia di Marwa

La crisi umanitaria in Siria è la più grande e complessa dei nostri tempi. A cinque anni dall'inizio del conflitto, milioni di uomini, donne e bambini sono sfollati e rifugiati.  Molte vite sono state perse, bambini hanno lasciato la scuola e sogni di una generazione intera sono andati in frantumi.

Dall'inizio dell'anno, il Programma Alimentare Mondiale cerca di dare una voce alle persone colpite dal conflitto, attraverso la campagna #IamSyrian. Questa è la storia di Marwa, rifugiata siriana in Germania, che vogliamo condividere a pochi giorni dalla Giornata mondiale del rifugiato, che si celebra il 20 giugno.

Tutte le foto di quest'articolo sono di: WFP/Maria Smentek