I benefici fiscali delle tue donazioni al WFP Italia


DONATORE PERSONA FISICA
Le donazioni effettuate alle Onlus, godono dei seguenti benefici fiscali nei limiti e alle condizioni previste dalle vigenti normative e prassi: sono detraibili dall'imposta lorda per un importo pari al 26% per un importo non superiore ad Euro 30.000 (L.190/2014 comma 137 e 138); sono deducibili le donazioni, in denaro o in natura, effettuate a favore delle Onlus, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e, comunque, nella misura massima di Euro 70.000 annui (articolo 14  del D.L. n. 35/2005 convertito in Legge n. 80 del 14/05/2005). I benefici non sono cumulabili tra loro.
 
DONATORE PERSONA GIURIDICA O IMPRESA
Le donazioni effettuate alle Onlus godono dei seguenti benefici fiscali nei limiti e alle condizioni previste dalle vigenti normative e prassi: sono deducibili dal reddito le donazioni effettuate a favore delle Onlus per importo non superiore ad Euro 30.000 annui o al 2% del reddito d’impresa dichiarato (L.190/2014 comma 137 e 138); sono deducibili dal reddito le donazioni, in denaro o in natura, effettuate a favore delle Onlus, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e, comunque, nella misura massima di Euro 70.000 annui (articolo 14  del D.L. n. 35/2005 convertito in Legge n. 80 del 14/05/2005). I benefici non sono cumulabili tra loro.